Archive for Iphone

La diffusione di Candy Crush Saga

Di giochi per smartphone ne vengono scaricati tantissimi ma pochi hanno la capacità di resistere molto nel tempo. Ruzzle ad esempio, quel bellissimo gioco che ci ha accompagnato nei primi mesi del 2013, è stato un fuoco di paglia il quale è continuato solo non alcuni mesi.

Tra la grande quantità di i giochi per telefoni tuttavia, uno in particolare si è distinto per durare parecchio nel tempo, per essere apprezzato moltissimo e per seguitare ad attrarre un insieme di persone considerevole ancora a distanza di molti mesi dal suo arrivo.

Candy Crush Saga si mantiene da mesi e si migliora continuamente accontentando un pubblico di giocatori incalliti in grado di giocare ore con lo smartphone nelle mani, in modo da oltrepassare i livelli uno dopo l’altro, e distanziare gli amici nel percorso.

Come mai Candy Crush Saga ha avuto un grande riscontro?

Applicativo dal Trucchi Candy Crush nome abbastanza poco pronunciabile, il suo apprezzamento è indubbiamente dovuto al collegamento social che lo tiene legato a Facebook, grazie al quale si è allargato velocemente. Candy Crush Saga infatti si lega a Facebook stimolando sui bisogni di coloro che ci giocano e regalando delle agevolazioni nel momento in cui vengono fatte alcune azioni che sono collegate a i propri amici sui social.

Fare una richiesta di vite ai propri contatti Facebook, inviarle, richiedere di sbloccare un livello, mandare e ricevere mosse in più.. queste sono piccole leve di marketing abilmente usate dai creatori del gioco, e che hanno consentito a Candy Crush Saga di estendersi viralmente su internet.

Gioco che vai, trucchi che trovi e nel tempo, grazie anche all’enorme quantità di persone che ci gioca, sono comparsi numerosi trucchi Candy Crush che consentono di avere vite illimitate o oltrepassare livelli apparentemente insuperabili. Come ogni gioco che si rispetti, anche Candy Crush Saga ha i suoi trucchi.

Quanto è lungo Candy Crush Saga

Una delle caratteristiche di forza di questo gioco è indubbiamente la strada che si compie mentre ci si gioca. Tantissime volte può sembrare di essere arrivati alla fine del percorso ma ecco che proprio in quell’istante la casa madre rende disponibile un’aggiornamento che allunga di altri schemi. Ed è allora che si ricomincia a giocare per passare i nuovi livelli, sempre meno facili, più interessanti, più intriganti… e quando si riescono a distaccare tutti i propri amici di facebook la soddisfazione è veramente molta.

Come ogni applicativo, anche questo può creare dipendenza: sono diversi i siti web dove si dice della dipendenza da giochi per telefoni. Un caso di questo tipo ci fu con Ruzzle che, facendo leva sulla sfida diretta ai propri amici facebook, dava molta dipendenza alle persone più suscettibili.

Fortunatamente però la maggior parte delle persone utilizza il cellulare come oggetto di passatempo nei momenti di tempo libero e perciò non può essere altro che piacevole farsi una partita a Candy Crush Saga quando non abbiamo niente di meglio da fare.

Clicca qui per scoprire il sito

Comments off

La diffusione degli smartphone

I vantaggi di avere un smartphone.

Un sacco di gente usa la frase “smartphone”, ma non tutti sono a conoscenza di ciò che significa. Ci sono numerose differenze tra uno smartphone e un telefono cellulare.

In uno smartphone è possibile aggiungere caratteristiche che lo rendono molto più di un telefono, arrivando a poterlo considerare quasi un computer. Molti smartphone ti consentono di spedire e di ricevere e-mail, modificare documenti sul posto di lavoro, o navigare in Internet e molto altro.

Come mai gli smartphone hanno ottenuto questo successo? Quando è nata la necessità di comunicare in mobilità le persone avevano i telefoni cellulari per effettuare chiamate e i palmari per gestire in maniera blanda, la comunicazione tramite mail e piccoli file. Con i palmari si poteva pianificare un calendario e tenere aggiornata la propria agenda di appuntamenti, senza però condividerla se non si disponeva di un PC.

Con l’arrivo della connessione Wi-Fi e la sua rapida diffusione, ma soprattutto con l’arrivo di connessioni mobile molto più veloci della vecchia GSM, tablet e telefono si sono fusi in un unico dispositivo dando vita alla categoria degli Smartphone.

L’evoluzione degli smartphone, sia tecnologica che di design, è stata enorme in questi ultimi anni al punto che tali dispositivi non sono più soltanto una fusione tra palmari e telefoni ma sono dei veri e propri computer dalle prestazioni eccezionali. Sono quindi nati i primi giochi da smartphone che si sono diffusi velocemente proprio grazie alla grandissima diffusione di questi dispositivi. Chi non ha mai sentito parlare di giochi come Candy Crush Saga o Ruzzle.

Questi giochi, grazie al loro bassissimo prezzo e alla loro grandiosa capacità di coinvolgimento legata ai canali social, si sono diffusi in una maniera tale da far nascere delle vere e proprie community dove le persone si scambiano consigli e informazioni. I Trucchi Candy Crush per esempio sono attualmente quelli più gettonati ma indubbiamente non mancheranno di diffondersi altri giochi in grado di cavalcare l’onda dei dispositivi Mobile.

Commenti

La Ruzzle Mania prende il sopravvento

Sembra incredibile come Ruzzle abbia in così poco tempo conquistato un posto così alto nella lista delle applicazioni per smartphone più utilizzate. Nessun gioco si era mai diffuso così rapidamente fino ad oggi e nonostante la sua già ampia diffusione, Ruzzle continua a diffondersi ad ampio raggio.

Prima nell’Europa del Nord, poi verso l’area mediterranea e infine in Italia, Ruzzle non conosce tregua. Tutti noi che abbiamo uno smartphone in tasca ci abbiamo giocato almeno una volta e probabilmente abbiamo continuato presi dalla voglia di battere i nostri amici.

Perchè è proprio qui che Ruzzle fonda la sua fama: puoi sfidare gli amici!

Altre applicazioni simili erano nate negli anni scorsi ma il loro limite era la mancanza dell’aspetto “social”. Potevi giocare a qualcosa di simile a Ruzzle ma soltanto sfidando il computer, che in questo caso era il telefonino. Roba anni ’90 dunque.

Ruzzle ha introdotto l’aspetto social permettendo ai suoi utenti di sfidarsi a distanza, facendo una partita con qualcuno che non si conosce, o addirittura sfidando i propri amici di Facebook che spesso coincidono con gli amici nella vita reale.

La potenza di Ruzzle è stata indubbiamente questa.

Tuttavia questo agonismo ha portato a sfide sempre più agguerrite tra i giocatori e ad una diffusione della competizione su Ruzzle anche nella vita quotidiana di tutti i giorni, quella reale. Infatti capita a tutti di parlare della sfida a Ruzzle della sera prima, dove magari abbiamo sconfitto la collega e vogliamo infierire verso di lei.

Questo agonismo ha portato molti utenti alla ricerca di trucchi Candy Crush da utilizzare per vincere più facilmente e con più sicurezza.

I trucchi Ruzzle sono tanti: si va da chi insegna a m

Trucchi o non trucchi, chi è bravo vince ugualmente.uovere meglio e più velocemente le dita, a chi si inventa fantomatici schemi standard, a chi elenca le parole di tre lettere che ci sono quasi sempre… a chi ha invece inventato addirittura un’app che fa uno screenshot alle caselle e tira fuori le parole.

Commenti