Archive for Aziende

Fare rete tra imprese

Unindustria Bologna è un’associazione che nasce dalla fusione di Confindustria Bologna e Api Bologna. Questo è accaduto nell’assemblea straordinaria del 31 Maggio del 2007.

Il direttore generale Tiziana Ferrari sovrintende al funzionamento di tutta l’associazione e a tutta la gestione organizzativa e operativa.
Il Direttore Generale Tiziana Ferrari gestisce inoltre le risorse umane dell’associazione ed è in carica da Settembre 2011.

Fare rete tra le imprese apre le porte a nuove possibilità di sviluppo per le aziende e specialmente in un contesto locale come quello di Bologna, la cooperazione tra le aziende può fare realmente la differenza.
Unindustria promuove eventi per favorire la formazione all’interno delle imprese poiché è in essa che trovano spazio le possibilità di sviluppo volte ad un miglioramento della qualità e ad un miglior posizionamento concorrenziale.

Comments off

Far colloquiare AS400 e PHP nella modernizzazione 5250

Zend e IBM con il loro accordo del 1995 hanno permesso che il PHP potesse essere usato sui server AS400. Il PHP e noto da tanti anni per essere uno dei linguaggi dinamici usati parecchio frequentemente per la realizzazione di siti internet o programmi che funzionano sul web. E’ nato nel 1995 sviluppandosi in modalita ininterrotta negli anni ed e giunto alla quinta versione. E’ possibile utilizzarlo in contesti ampiamente diversi grazie alla sua elasticita. Dopo il suddetto accordo, si possono realizzare moduli in PHP dentro ai server AS400 con successivi benefici per tutti, personale e sviluppatori. Una delle principali modifiche introdotte con la modernizzazione 5250 e sicuramente la possibilità di trasformare in web le pagine dell’AS400. Ci sono diversi applicativi che permettono di trasformare l’€™AS400 in un sistema piu agevolmente usabile da interfaccia web.Di frequente pero il risultato non e meritevole.

Usare le soluzioni migliori per effettuare la modernizzazione 5250

Una delle scelte migliori per la modernizzazione 5250, oltre quella di rivolgersi a Sidim e quella di convertire i fondamentali moduli e le principali pagine in modo da ottimizzare il trasferimento di interfaccia per il cliente. Con questo criterio e possibile tutelare le logiche di funzionamento essenziali. I gestionali AS400 che hanno avuto questa variazione, la quale e da sidim intendersi nelle attivita di modernizzazione 5250, si riconoscono immediatamente. Invece che associarsi totalmente con l’AS400, in alcuni casi capita che si proceda alla modernizzazione 5250 facendo nuovi moduli che interagiscono sia con l’€™AS400 che con il PHP. Le possibilita che offre il server AS400 dopo la modernizzazione sono notevolmente migliori.

In che modo capire se e conveniente effettuare la modernizzazione 5250?

Disporre di un server AS400 sul quale e stata effettuata una modernizzazione 5250 ha sicuramente i suoi benefici. I vantaggi sono principalmente dal punto di vista della grafica, e permettono una miglior gestione sia a livello di amministrazione che da persona che utilizza il prodotto. Le imprese che realizzano la modernizzazione 5250 sono parecchie ma alcune si contraddistinguono da altre per la loro conoscenze sia del server AS400 che del PHP. Spesso le societa che si occupano dell’€™AS400 non hanno al loro interno sviluppatori preparati in PHP. Esistono pero ditte che hanno internamente programmatori estremamente preparati sia in PHP che in AS400 e che frequentemente hanno strette collaborazioni con agenzie web o fanno parte di un raggruppamento che offre molti servizi.

Disporre di un server aggiornato offre certamente un miglior controllo di gestione e una migliore capacita di contabilità analitica

Comments off

Da dove deriva la modernizzazione 5250

Da circa 10 anni, dopo l’accordo tra Zend e IBM, i server AS400 hanno il linguaggio PHP al loro interno. PHP (Personal Home Page) è un linguaggio particolarmente utilizzato per creare applicativi web come siti internet. Oggi siamo giunti alla versione 5 ma è comparso nel 1995 e si è sviluppato costantemente nel tempo. La sua versatilità permette di usarlo per moltissime situazioni diverse. Dopo il suddetto accordo, è possibile creare moduli in PHP dentro ai server AS400 con successivi benefici per tutti, utilizzatori e sviluppatori. Una delle principali migliorie introdotte con la modernizzazione 5250 è certamente la possibilità di trasformare in web le pagine dell’AS400. Sul mercato ci sono diversi programmi che trasformano le pagine poco user-friendly particolari dell’AS400 in un qualcosa di maggiormente utilizzabile. Spesso il risultato però è insoddisfacente a meno di non rivolgersi ad aziende che hanno al loro interno conoscenze ampie sia di PHP che di AS400 come Var Sidim.

Le soluzioni migliori per la modernizzazione 5250

Le soluzioni migliori per la modernizzazione sono quelle in cui insieme al cliente si studiano le principali pagine e i maggiori moduli del software gestionale da trasformare web. In questo modo si salvaguardano le logiche di funzionamento. I gestionali AS400 che hanno avuto questa modifica, che rientra nelle attività di modernizzazione 5250, si riconoscono immediatamente. Per la modernizzazione 5250, all’AS400 e il PHP spesso vengono aggiunti dei componenti che si allacciano a entrambi. Gli interventi di modernizzazione servono per migliorare e allargare le qualità che offre il server AS400.

La modernizzazione 5250 serve a tutti?

Sicuramente avere a disposizione un server sul quale è stata fatta la modernizzazione 5250 è un miglioramento. Avere un’interfaccia grafica agevola la gestione da parte di chiunque. Le aziende che effettuano la modernizzazione 5250 sono diverse ma alcune si contraddistinguono da altre per la loro capacità tecniche relative sia del server AS400 che del PHP. Spesso le aziende che si occupano dell’AS400 non hanno al loro interno programmatori competenti in PHP. Sicurezza ed affidabilità sono alla base dell’attività di modernizzazione: è apprezzabile affidarsi ad società con tutte le abilità necessarie o che facciano parte di un gruppo con vaste capacità sia di AS400 che di PHP.

Avere un server aggiornato consente sicuramente un miglior controllo di gestione e una migliore capacità di contabilità analitica

Comments off

Proteggi la tua casa e i tuoi patrimoni: scegli A4 Sicurezza per i tuoi impianti antifurto a Pistoia

Dal 1985, A4 Sicurezza si occupa di sistemi di sicurezza attiva e passiva. Installiamo impianti antifurto a Pistoia, e siamo in grado di proporvi consulenza, preparazione e sostegno nella realizzazione di sistemi di videosorveglianza e antifurto.

La provincia di Pistoia è al quinto posto nella classifica distrettuale, per quanto riguarda i furti nelle residenze (dati 2012): disporre di impianti di sicurezza attiva o passiva è una valevole tecnica per salvaguardare i propri possedimenti e la proprietà.

Cassette di sicurezza e armadi blindati a Pistoia

Nell’ambito della sicurezza passiva, siamo in grado di progettare cassette di sicurezza e armadi blindati a Pistoia, che sono adeguati a diverse necessità. Potete conservare beni pregiati, proteggere documentazioni preziosi e soldi. Rivolgetevi ad A4 Sicurezza per ottenere maggiori informazioni e consulenza su gli armadi blindati a Pistoia.

Come installare casseforti a Pistoia

Per quanto concerne gli impianti di sicurezza passiva, ulteriormente alle cassette di salvaguardia e armadi blindati, A4 Sicurezza è in grado pure di montare casseforti a Pistoia. Per la propria abitazione, per le imprese o gli studi professionali, vi offriamo casseforti di varie classificazioni: a parete, a mobile oppure componibili, con serratura a chiave, con combinatore meccanico, elettronico e time delay. Per l’installazione di casseforti a Pistoia, contattate A4 Sicurezza per una stima gratuita.

Armadi portafucili a Pistoia

Tra i tipi di armadi blindati rientrano anche gli armadi portafucili, necessari per custodire fucili e pistole nella propria abitazione. Offriamo una linea completa di contenitori blindati e armadi portafucili a Pistoia, sia per armi “corte” che “lunghe”. Inoltre, le attuali direttive in materia di possesso d’armi prevedono che le armi vengano tenute in casa in contenitori protetti e sicuri: gli armadi portafucili sono una strada sicura e pratica. Non indugiate a contattare ad A4 Sicurezza nel caso vogliate più informazioni per sistemarsi armadi portafucili a Pistoia.

Commenti

A4 Sicurezza per i tuoi impianti antifurto a Pistoia

Dal 1985, A4 Sicurezza si occupa di sistemi di sicurezza attiva e passiva. Installiamo impianti antifurto a Pistoia, e siamo in grado di offrirvi consulenza, preparazione e sostegno nella realizzazione di sistemi di videosorveglianza e antifurto.

La Il distretto di Pistoia è al quinto posto nella classifica in toscana, per quanto riguarda i furti nelle case (dati 2012): avere a disposizione impianti di sicurezza attiva o passiva è una efficace tecnica per salvaguardare i propri beni e la proprietà.

Cassette di sicurezza e armadi blindati a Pistoia

Nel settore della sicurezza passiva, possiamo progettare cassette di sicurezza e armadi blindati a Pistoia, che sono adeguati a diverse necessità. Potete conservare beni preziosi, proteggere documentazioni preziosi e soldi. Contattate A4 Sicurezza per ottenere più informazioni e consulenza su gli armadi blindati a Pistoia.

Come installare casseforti a Pistoia

Per quanto interessa i sistemi di sicurezza passiva, oltre alle cassette di salvaguardia e armadi blindati, A4 Sicurezza è in grado anche di montare casseforti a Pistoia. Per la casa, per le imprese o gli studi specialistici, vi offriamo casseforti di varie classificazioni: a muro, a mobile oppure componibili, con serratura a chiave, con combinatore meccanico, elettronico e time delay. Per l’installazione di casseforti a Pistoia, contattate A4 Sicurezza per un preventivo gratuito.

Armadi portafucili a Pistoia

Tra i tipi di armadi blindati ci sono anche gli armadi portafucili, essenziali per salvaguardare fucili e pistole nella propria abitazione. Offriamo una linea completa di contenitori blindati e armadi portafucili a Pistoia, sia per armi “corte” che “lunghe”. In più, le vigenti direttive in materia di possesso d’armi presumono che le armi vengano tenute in casa in contenitori protetti e sicuri: gli armadi portafucili sono una strada sicura e pratica. Non esitate a contattare ad A4 Sicurezza nel caso vogliate maggiori informazioni per sistemarsi armadi portafucili a Pistoia.

Comments off

I rischi da prendere in considerazione all’interno delle varie fasi del mercato economico

Il presentarsi di fasi positive e fasi depressive, il quale ha caratterizzato i mercati finanziari negli ultimi anni, ha attirato l’attenzione di numerosi studiosi. Loro hanno principiato ad occuparsi di economia comportamentale proponendo di nuovo un nodo: il comportamento in effetti messo in atto dagli investitori nel realizzare le personali scelte di investimento. Considerevole è la posizione che tale approccio ha assunto nell’esporre il trend dei mercati finanziari degli ultimi periodi, che non sembra rispettare il caposaldo della teoria finanziaria standard: prezzo, uguale valore imprescindibile del titolo.

Nel tempo in cui la dottrina dei mercati produttiviproficui parte dalla condizione che l’investitore sia razionale, sia fornito di un’informazione integrale e tenda a migliorare l’utile atteso; la finanza del comportamento dichiara invece che gli individui non siano sempre razionali e fornisce quindi nuove possibilità per quanto riguarda le preferenze degli stessi. In tale teoria si calca come gli investitori ambiscano di avere il top per se stessi.LLa psicologia dei mercati economici perciò, tenendo conto delle “debolezze umane” che possono portare un individuo a eseguire delle scelte di investimento anormali, si mostra alla maniera di un approccio più realistico.

L’esigenza di abbandonare l’ipotesi di perfetta logica viene alla luce dalla circostanza che questa non sembra in grado di esporre alcune certezze sperimentali presenti all’interno dei mercati economici. Si giunge quindi alla conclusione che la logica dell’investitore, assunta dall’ipotesi di mercati efficienti, sia solamente un’illusione e che prima o poi tale teoria darà sempre più spazio alla più empirica “Behavioral Finance”.

Conforme a la teoria economica standard le serie storiche dei prezzi dei mercati economici sono dinamiche. Il meccanismo dinamico più chiaro è detto “random walk” in funzione al quale una variabile casuale, come il valore di un’attività finanziaria, assume in ogni momento un valore non prevedibile.

La parola “random walk” cita un processo del tutto casuale per il quale nessun modello previsionale si adatta. Con una serie sufficientemente lunga di decisioni, il risultato complessivo causerebbe il 50% di scelte senza errori e il 50%di scelte errate. La distribuzione dei prezzi più frequentemente ricondotta al processo casuale è quella detta normale o gaussiana.

Un eccellente modo per investire i propri soldi è quello di rimettersi all’esperienza di una società di intermediazione mobiliare in grado di diminuire il rischio causato dalle oscillazioni del mercato.

Commenti

Aziende di intermediazione finanziaria e servizi di investimento

Le aziende di intermediazione mobiliare sono delle aziende che portano avanti il business di intermediazione mobiliare. Vengono sovente indicate con una sigla SIM che significa appunto: Società di Intermediazione Mobiliare.
La loro professione è maggiormente di consulenza e i lavori offerti sono molteplici.

Servizio di negoziazione: le aziende di intermediazione mobiliare mettono in atto sia servizi in proprio che per conto terzi e la negoziazione riguarda l’acquisto o la vendita di strumenti economici. Serve diversificare le aziende di intermediazione mobiliare che compiono azioni di dealing da quelle che portano avanti azioni di brokerage perchè le prime hanno un portafoglio titoli priprio mentre le seconde no. In realtà la diversità è che le prime si assumono rischi di mercato mentre le seconde hanno solo un rischio di lavoro e di credito.

Molte delle società di intermediazione mobiliare sono vicine alle banche o alle assicurazioni ed sono aderenti spesso a Assoim, l’Associazione Italiana Intermediari Mobiliari.

Collocamento: è l’attività per la quale viene organizzato il collocamento presso gli investitori, mediante attività di pubblicità. Anche in questa occasione c’è differenza tra chi opera per conto proprio e chi lavora per altri poichè nella prima situazione il rischio assunto è disuguale e superiore.
Anche le aziende di intermediazione mobiliare che si occupano del collocamento sono spesso vicine a banche e aziende di assicurazione e rappresentano una rete di vendita alternativa ai collocamenti standard.

Consulenza: la consulenza sugli investimenti è rappresentata dal produrre indicazioni caso per caso, modificate in funzione dichi abbiamo davanti, delle sue possibilità economiche e dei suoi target oltre che dei rischi che accetta di assumersi. L’orizzonte del tempo all’interno del quale avrà luogo l’investimento è molto significativo perchè influisce su tutte le altre componenti, dal rischio al rendimento alle possibilità.

Regolamentazione: le aziende di intermediazione mobiliare sono autorizzate dal CONSOB per ognuna delle proprie attività. Un diverso obbligo che hanno le società di intermediazione mobiliare è quello di essere delle Società per Azioni e devono avere sede in Italia. La Banca d’Italia determina il minimo capitale sociale che devono avere sullo stomaco.

Comments off

Var One, dedica più tempo alla strategia

Var One

Con il servizio di Var One dedicato alle piccole e medie imprese italiane ed europee sarà più facile dedicare il tempo necessario a sviluppare i progetti strategici dell’impresa, così da sviluppare ed accrescere il business in tempi brevi.
Grazie Sap Business One di Var One, infatti, ogni impresa riuscirà a gestire i processi aziendali più complessi e tutte le operazioni di routine, con estrema facilità, ricevendo in cambio informazioni fruibili, chiare e sempre aggiornate, con le quali sarà facilissimo riuscire a rispondere in maniera tempestiva alle continue e diversificate richieste del mercato.

Var One, gestione dei clienti con Sap

Le piccole e medie imprese che scelgono di utilizzare il servizio di Sap Business One di Var One possono usufruire anche di un sistema altamente specializzato e funzionale, Customer Relationship Management (CRM) integrato che permette ad ogni azienda di gestire con facilità il rapporto con il consumatore e le relazioni con i fornitori, in modo da dar vita a un processo di fidelizzazione proficua che dura nel tempo.
Inoltre grazie al Sap Business One offerto da Var One ogni piccola e media impresa riuscirà, in tempi brevi ad abbattere i costi di gestione dei processi aziendali, grazie alla facilità di utilizzo del Sap, per il quale non è necessario spendere per la formazione del personale al suo utilizzo.

Var One, la gestione dei processi aziendali più facile al mondo

Var One ha realizzato grazie ad una partnership con Sap, brand riconosciuto a livello internazionale, il Sap Business One, un prodotto unico nel suo genere, che si adatta alle peculiarità del mercato italiano e dedicato alle piccole e medie imprese che vogliono un sistema in grado di gestire facilmente tutti i processi aziendali, con accuratezza e tempestività.
Sap Business One di Var One è l’alleato ideale per l’impresa che vuole raggiungere in poco tempo il successo con pochi sforzi e accrescere il proprio business con facilità e sicurezza.

Commenti